Next.chain: una blockchain con transazioni velocissime a costi contenuti

Scopri la blockchain di nuova generazione: creazione di risorse facile e veloce, tokenizzazione delle risorse senza interruzioni e trading istantaneo con velocità fulminee a costi estremamente bassi. Next.chain è una nuova realtà per molti trader di criptovalute che sono stanchi della congestione con vecchi blockchain e costi di transazione elevati. Next.chain è una solida blockchain a transazione istantanea costruita sul core di Bitcoin e migliorata aggiungendo tokenizzazione, come Ether ( ETH ) e validatori di nodi master (come si vede su Dash). La soluzione Next.chain è perfetta per la finanza decentralizzata e le applicazioni NFT. Inoltre, Next.chain supporta contratti intelligenti che consentono agli utenti di:

Emetti asset digitali fungibili, come azioni, obbligazioni e altre forme di titoli.

Crea diverse forme di oggetti da collezione (gettoni non fungibili).

Crea e gestisci identità sovrane / decentralizzate.

Progetta ed esegui altre forme di contratti intelligenti complessi arbitrari

La blockchain Next.chain è in esecuzione da aprile 2019, con quasi 200 nodi master, che non hanno prodotto una singola transazione fallita. Non siamo un clone di Ethereum e non avremo mai il problema di rimanere senza benzina o di richiedere costi del gas estremi. Come visto negli ultimi giorni, i costi di transazione hanno raggiunto i 35 dollari. Inoltre, abbiamo notato che le blockchain dell’era dei dinosauri non sono scalabili per sostenere la quantità di traffico nel mondo crittografico per l’adattamento di massa.

Gateway fiat-to-crypto istantaneo

In Next.chain, miriamo a portare il massimo profitto per la comunità utilizzando una vasta gamma di attività finanziarie e inserendo nella catena asset garantiti reali, come azioni aziendali o metalli preziosi. Next.chain sarà direttamente connesso a un gateway fiat, quindi non ci sarà più intermediario se vuoi scambiare token con euro o dollari statunitensi.

Interrompere l’attuale mercato delle risorse digitali e delle criptovalute da $ 1,4 trilioni

Oltre a queste caratteristiche, i possessori del token Next riceveranno dividendi dal profitto generato. La blockchain non è limitata solo a Next. Tutti i token ERC-20 possono essere scambiati per consentire lo scambio di token di illuminazione, che è necessario nello spazio crittografico corrente.

Chi fa parte del team dietro Next.chain e qual è la loro esperienza?

I fondatori di Next.chain sono stati coinvolti nella crittografia dal momento in cui Bitcoin poteva essere estratto con un PC. Dal 2017 costruiamo attivamente Next.chain e uno scambio decentralizzato con ingegneri e sviluppatori. Attualmente siamo un piccolo team di otto persone con sede a Eindhoven, Paesi Bassi, e trasferiamo in un ufficio più grande a Eindhoven. Siamo attualmente in trattative con molti progetti brillanti che vogliono essere tokenizzati su Next.chain. Ciò fornirà a studenti, imprenditori e aziende esistenti i finanziamenti di cui hanno bisogno per avviare i loro progetti sul mercato. È una situazione vantaggiosa per tutti.

Recentemente, abbiamo stabilito una partnership con AngelList per portare le startup nella catena. Durante la pandemia COVID-19, molti nuovi arrivati alla ricerca di investitori sono entrati nel mercato. Crediamo che il mercato delle criptovalute sia abbastanza grande da renderlo un’alternativa perfetta per gli investitori a bordo.

Infine, PayAccept, un fornitore di servizi di pagamento decentralizzato che integra la tecnologia Raiden e Bitcoin Lightning, si è unito a Next.chain. PayAccept è il nostro partner che funge da gateway per le valute legali, crea conti IBAN / SEPA e collega i negozi di e-commerce di tutto il mondo direttamente a Next.chain. Immagina un mondo in cui fiat e criptovaluta funzionino perfettamente insieme, senza una banca o un intermediario. Inoltre, la necessità di una borsa valori verrebbe eliminata se si stabilisse una soluzione decentralizzata, come quella proposta.

Per quanto siamo entusiasti, ci rendiamo conto che mettersi al passo con la situazione del mercato è essenziale. Nelle ultime settimane, l’interesse per le criptovalute è aumentato e un altro toro è in corso. Dopo anni di sviluppo, è tempo di commercializzare ed espandere la nostra azienda per competere in questo spazio in crescita. Puntiamo ad avere almeno 20 dipendenti, con un mix di esperti tecnici e finanziari. Ciò è necessario per competere con Ripple e altri blockchain attuali. Il panorama sta cambiando e sta diventando più regolamentato che mai, quindi richiederemo anche le licenze necessarie per operare. Una di queste sarà una licenza di moneta elettronica per la gestione della fiat, e l’altra è una licenza di struttura commerciale multilaterale per mettere i token di sicurezza sulla blockchain. Quando avremo rispettato completamente i regolamenti, avremo un vantaggio significativo su tutti gli altri blockchain.